Archivi tag: burtonsnowboards

Spring Summer Collection OUT NOW

Radunate i vostri amici e programmate con loro una fuga dalla città equipaggiati con la nostra NUOVA COLLEZIONE PRIMAVERA/ ESTATE 2017 !!!

I Durable Goods di Burton vi aspettano DA OGGI IN STORE per accompagnarvi nelle vostre avventure stagionali.

Con la pioggia o con il sole le nostre borse e tutto l’ abbigliamento vi faranno vivere l’avventura in modo memorabile !!!

#NOBADTRIPS

La CEO di Burton Snowboard, Donna Carpenter, paga viaggio e hotel ai dipendenti per partecipare alla Woman March

Mancano ancora poche ore alla cerimonia d’insediamento del neo presidente Donald Trump alla Casa Bianca ma si avvicina anche l’evento  organizzato in tutto il mondo e soprattutto a Washington, da tutti coloro che si sono opposti alla sua vittoria, prime fra tutte il movimento Woman March (https://www.womensmarch.com/ ) .  Gli organizzatori della protesta prevedono che oltre 200.000 persone parteciperanno alla marcia di Washington e molte altre saranno sparse in tutto il paese.

Donna Carpenter, la cinquantenne CEO e co-proprietaria di Burton Snowboards, sarà tra le partecipanti Sabato a Washington. E così sarà anche per un gruppo di suoi dipendenti della sede in Vermont.  La Carpenter si è offerta di pagare per due notti le camere d’albergo e sovvenzionare i voli fino a $ 250 per tutti coloro che vogliono partecipare alla manifestazione. Ha parlato a Cosmopolitan.com circa la sua decisione di essere una sostenitrice dei diritti delle donne.

Perché hai fatto questa offerta ai tuoi dipendenti?

Sapevo che molte delle dipendenti Burton avrebbero fatto un grande sforzo pur di partecipare. Sono proprio quel tipo di persone. Siamo nel Vermont, nella terra di Bernie. Ho avuto un sacco di dipendenti che sono stati volontari per Bernie [Sanders]. Ma la strada è lunga da Burlington a Washington. Per me, è tutta una questione di numeri. Servono i numeri per fare la differenza.

Quante persone hanno usufruito della tua offerta?

Circa 25 persone e alcuni stanno decidendo. Tutti i partecipanti sono donne ad eccezione di un solo uomo. Credo che il numero finirà per essere circa 30. La maggior parte delle persone utilizzerà il metodo carpooling per raggiungere la destinazione. Avere una camera d’albergo fa sicuramente la differenza. Credo che mio marito Jake stia dando loro una goodie bag e un po ‘di denaro per la benzina e stiamo organizzando anche una colazione per i dipendenti Burton.

Io e mio marito, abbiamo marciato a New York dopo l’elezione. Ti fa sentire meglio al fine di rendersi conto che bisogna vivere in un paese che si preoccupa per i diritti e lo status delle donne e che capisca la connessione tra un’economia forte e la capacità delle donne di contribuirne .

Perché questo tema è così importante per te?

Lavoro sul tema della parità dei sessi nella mia azienda già da 13 anni. E ‘sempre stata una mia passione al fine di trovare più donne leader internamente ed esternamente e per assicurarsi che le donne si sentano parte al 100% della comunità snowboard composta prevalentemente da uomini. Tredici anni fa, meno del 10 per cento dei nostri leader erano donne e ora è oltre il 40 per cento. La mia prima squadra è  addirittura al cinquanta per cento. Questo ci ha reso una società migliore. Tutti gli uomini apprezzano il fatto che ad oggi siamo più “family friendly” e abbiamo iniziato a guardare i dipendenti in modo più olistico. Quando ci si indirizza maggiormente alle questioni femminili si indirizza l’equilibrio vita-lavoro e qualità della vita. Ma questa elezione si è percepita come uno schiaffo in faccia. Nel corso di una riunione aziendale nel mese di dicembre ho espresso a tutti la mia opinione circa la possibilità che avremmo potuto vivere in un America non più così tollerante come ora. Offrirmi di aiutare i miei dipendenti a partecipare alla marcia è stata una naturale estensione di questa filosofia. Ho intenzione di mettere i miei soldi lì dove metto la mia parola.

Qual è stata la risposta per la vostra presa di posizione dopo le elezioni?

C’è stato un feedback molto positivo. Credo che le persone si siano sentite maggiormente sostenute. Questa elezione ha chiarito i nostri valori e che tipo di società vogliamo essere. Ha fatto alzare la voce a tutti per far valere tutto ciò che rappresentiamo. La pensiamo tutti allo stesso modo a proposito dei cambiamenti climatici. Siamo stati i leader e pionieri nella eco-sostenibilità nel nostro settore e anche solo una azienda può iniziare a fare la differenza. Ma ad un certo punto bisogna unire le forze e ottenere aiuto da parte del governo federale. Ironia della sorte, sta diventando un argomento di business affrontare i problemi del cambiamento climatico e l’uguaglianza dei sessi. Le cose vanno meglio quando ci sono delle donne al tavolo delle decisioni.

Avete ricevuto anche qualche critica?

La cosa bella dello snowboard è che in realtà è cresciuto in opposizione a qualcosa: allo sciare. Gli sciatori non ci volevano alle loro fiere. Non ci volevano nelle loro aree sciistiche. Ma ci  sembrava giusto insistere perché era troppo divertente. E ‘la stessa cosa con questa elezione. E’ nel nostro DNA dire “questo non è giusto” e fare qualcosa. Abbiamo lavorato verso la parità dei sessi per più di un decennio. E ora vogliamo tornare indietro?

Articolo a cura di By

Traduzione a cura di Chiara Barozzi

BIG AIR a Milano

unnamed10-11-12 novembre 2016

BIG AIR

Coppa del Mondo di Freestyle Ski, Snowboard, musica, spettacolo……e molto altro ancora!

Il 10, 11 e 12 novembre, per la prima volta a Milano, campioni internazionali si sfideranno ai piedi dell’Albero della Vita sul più grande trampolino di neve mai realizzato in Italia. Un evento unico nel suo genere in cui atleti di livello mondiale si confronteranno a colpi di evoluzioni da una rampa di 40 metri di altezza e 130 di lunghezza.

Di cosa si tratta?

Il Big Air è una competizione (sia maschile che femminile) di freestyle, valutata da una giuria, in base a stile, difficoltà e performance generale dei salti e delle evoluzioni effettuate dagli atleti. Il loro scopo sarà stupire e convincere i giudici (ed il pubblico) con acrobazie complesse e spettacolari! Nate nel 1994, le discipline dal Big Air continuano ad accrescere la loro popolarità e, dall’ultima edizione “Sochi 2014”, il Freestyle Ski e Snowboard sono anche sport olimpici.

Dove sarà?

Big air and the city vi aspetta ad Experience, il nuovo parco di Milano sorto nell’ex area EXPO Per info e dettagli: http://www.experiencemilano.it.

BURTON STORE MILANO

sarà presente all’evento con tante attività tra cui quella dedicata ai più piccoli;

Potrete trovare il nostro RIGLET PARK con i migliori maestri snowboard pronti a far provare ai più piccoli la magica esperienza dello snowboard nell’area esterna e il nostro

TEMPORARY STORE nel padiglione interno !!!!

Non mancate a questo incredibile evento!!!

ORARI  e INFO UTILI:

BIG AIR Milan è aperto dal 10 Novembre 2016 con i seguenti orari:

  • Training Freestyle Ski e Snowboard
    Giovedì – 10 Novembre 2016 – ore 12.00 – 22-00
  • Coppa del Mondo maschile e femminile di Freestyle Ski
    Venerdì – 11 novembre 2016 – ore 9.00 – 21.00
  • Coppa del Mondo Maschile e femminile di Snowboard
    Sabato – 12 novembre 2016 – ore 9.00 – 21.00

COME ARRIVARE IN AUTO

È possibile accedere al Parco attraverso 4 ingressi:

COME ARRIVARE IN BUS

Sono previsti i seguenti parcheggi a pagamento:
  • Est Roserio: via Cristina Belgioioso, 28 – Milano (5 €)
  • Cargo 8 – parcheggio sul Decumano (5 €)

METROPOLITANA

Accesso da ovest Triulza con fermata Rho-Fiera M1 / necessario ticket ATM valido per Rho Fiera.

Maggiori informazioni sul sito di ATM www.atm-mi.it

Ulteriori informazioni sulla manifestazione:

http://www.bigairmilan.com/index.php

https://www.facebook.com/Experiencemi/?fref=ts

L.A.M.B. × Burton

L.A.M.B. e Burton

sono tornati con una nuova collezione disegnata dalla nostra amata Gwen Stefany per  un inverno sempre più stiloso e originale.

Non servono parole per descrivere questa incredibile linea d’abbigliamento snowboard,

guardate voi stesse e venite a provarla in store!!!

Burton Presents Ep. 1: Heavy Rotation

Burton presenta una serie di istantanee di vita con il suo miglior snowboard team e attraversa il mondo in cerca di neve.

Questo episodio segue Danny Davis e Ben Ferguson per una missione splitboard di fine stagione nella Sierra prima di ricongiungersi con Mark McMorris a San Francisco.

Godetevi il filmato!

 

MORE AND MORE SALE !!!

Da oggi,

MARTEDì 15 MARZO 2016

al Burton Store Milano prezzi ancora più scontati sull’attrezzatura e l’abbigliamento snowboard!!

-30% su tavole, scarponi e attacchi

-40% su tutto l’abbigliamento snowboard

Venite ad approfittare di questi ultimi giorni dedicati alla stagione invernale !!

Burton Custom 20th Anniversary !!!

Le grafiche del passato incontrano il design del futuro in questa edizione limitata per il 20 ° anniversario della nostra amata CUSTOM .

Questa tavola ormai è una leggenda . Dalle rotazioni in park alle tracce in backcountry ,la Custom si è conquistata la fiducia e il rispetto di tutti i rider ed è diventata lo standard di riferimento per tutti i tipi di terreni.

Sono passate ormai venti stagioni da quando Dave Downing ha iniziato a girare con una Custom e Burton ha deciso di celebrare questo momento con un’incredibile limited edition usando delle grafiche che ci fanno fare un tuffo nel passato .

Shape Direzionale , flex twin e tutte le ultime innovazioni in materia di costruzione assicurano il suo successo per i prossimi 20 anni.

Questa e tutte le altre nostre tavole disponibili in store al 25% di sconto !!!!!

COME AND GET YOURS!!!!

 

Nel Peace Park con Danny Davis

Sono pochi gli uomini che riescono a incarnare veramente il concetto di equilibrio e il vero spirito dello snowboard.

Il migliore tra tutti è il nostro amato DANNY DAVIS .

Dal suo esordio come stella emergente nei circuiti di gare , passando attraverso stagioni di estenuanti infortuni , Danny è emerso come un rider visionario e pieno di stile. La sua trasformazione in un professionista ammirato da molti , è radicata e maturata grazie al sostegno che i suoi compagni gli hanno sempre dato. Per Danny infatti , se non è condiviso con i suoi amici , semplicemente non ne vale la pena.

Ed è proprio questa filosofia  che anche quest’anno ha dato vita ad uno dei più bei video snowboard della storia.

Burton, Mountain Dew, e Danny Davis si sono uniti per raccogliere alcuni dei migliori snowboarder al mondo nel nome della creatività e del divertimento nel Peace Park. Quest’anno, Snow Park Technologies e Grand Targhee Resort sono stati la tela su cui disegnare nuove linee e tracce fuori dal comune.

Il risultato è un evento che non ha nulla a che vedere con una competizione, è invece una possibilità per questo epico team di concludere una stagione alla grande e continuare a spingere sempre più in alto.

Featured Riders: Danny Davis, Matt Ladley, Pat Moore, Werni Stock, Taku Hiraoka, Ben Ferguson, Christian Haller, Scotty Lago, Ulrik Badertscher, Chaz Guldemond, Mikey Ciccerelli, Darcy Sharpe, Greg Bretz, Roope Tonteri, David Habluetzel, Jack Mitrani, Luke Mitrani, and Trevor Andrew

Music:
Tom Petty & The Heartbreakers
“Runnin’ Down A Dream”
Courtesy of Geffen Records under license from Universal Music Enterprises

Leatherbag
“On Down The Line”
Courtesy of Superpop Records
By arrangement with Frog Music Licensing

Wavves
“King of The Beach”
Courtesy of Fat Possum Records

Easy Giant
“Books”
“California”
“Future Stare”
Courtesy of Easy Giant

X-Mas Party Shots

Grazie di cuore a tutti voi che ieri sera siete passati a trovarci!!!!
Grazie ai ragazzi di CASCINA SELVA, a JOE CAGLIOSTRO, ai ragazzi di Bari, alle ragazze del bombardino e ai ragazzi del vin brulè, al nostro JACK FOTO, a chi ha ballato sotto l’igloo e a tutti quelli che hanno partecipato alla presa bene di ieri sera!!!!
GRAZIE DAVVERO!!!!

WE <3 U